I Record gestiti...

 

di Egizio Trombetta - All'indomani dei record strepitosi, ma non troppo, di Usain Bolt e Yelena Isinbayeva.

 

19.08.2008. Eppure a me l’esultanza della russa Yelena Isinbayeva, dopo aver “saltato” il suo record del mondo, è quella che m’è piaciuta di più, che mi ha regalato maggiori emozioni. Bella, genuina e non “costruita”. Come si usava fare fino agli anni ottanta… Il fatto poi che abbia appreso anche lei l’arte di saper “gestire” i propri risultati e dunque i propri record è

 

un’altra storia. Segej Bubka ha fatto scuola in tal senso. Ora sono tempi d’altronde in cui il saper “gestire” diventa strategico anche in campo affettivo. Si sente dire spesso “mai dare troppo nell’amicizia”, “mai dare troppo alla propria donna…”, “mai lavorare più del necessario…”. Rapporti gestiti anche negli affetti e persino nella scelta degli “affetti”. La tendenza sembra che si debba dare priorità a determinati standard che il pensiero comune impone…quindi, se i standard sono soddisfatti, c’è il disco verde per un possibile innamoramento o a una possibile amicizia. Risulta anche a voi? Ma torniamo ai nostri bravi record gestiti. Non avete avuto la sensazione anche voi che più di un atleta si sia risparmiato un record ancora migliora per un’altra occasione futura? Se ci si pensa non c’è da meravigliarsi dal momento che ad ogni record realizzato si guadagnano svariate migliaia/milioni di Euro. Non credo di essere il solo ad aver pensato che Usain Bolt (record 9.69 e medaglia d’oro ai 100 metri maschili) abbia “frenato” in dirittura di arrivo e che la sua connazionale giamaicana Shelly-Ann Fraser (10.78) abbia fatto in fondo la stessa cosa nella finale femminile dei 100 metri femminili. Anche per quest'ultima sensazione netta che avrebbe potuto battere il 10''49 di Florece Griffith. Politica dei piccoli passi, millesimo dopo millesimo... Onore e gloria allo yankee Michael Phelps che sembra proprio essere un tipetto a cui non piace calcoli sui risultati...

La russa Yelena Isinbayeva esulta per il record del mondo appena realizzato: 5.05!!
Commenti
Nuovo Cerca
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
 
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

 
< Prec.   Pros. >