Un orgasmo gelato...

 

di Egizio Trombetta - dedicato a tutti coloro che amano la vita come me!

 

17.09.2008. Prima di parlare del gelato di Tano’s mi riesce spontaneo paragonare l’amore per questo alimento alla gioia di vivere, all’amore per la vita e per tutti i sapori e odori che ci regala l’esistenza agrodolce in questo pazzo mondo… Odori a sapori che sono di sostegno alla nobile e vecchia arte del saper vivere in armonia col creato. L’odore del mare, il

 

sapore della pizza appena sfornata e il gelato al fico di Gaetano... appunto. Ai più sospettosi paleso con forza che il presente post non è un messaggio promozionale bensì trattasi un regalo che intendo fare a tutti voi che avete il piacere di leggermi e a tutti “ricercatori” erranti in cerca del gelato all’italiana esclusivo. Il destino non mi ha regalato fin ora un soggiorno in Sicilia, dunque non ho mai avuto la fortuna di deliziarmi col gelato per eccellenza, ma se debbo immaginarmi com’è mi piace pensare al gelato che fa Tano’s a Santa Maria delle Mole. Credo di avere già una certa credibilità con voi, ma per convincervi vi garantisco il prezzo del gelato! Ve lo rimborserò io qualora non vi sarà piaciuto. Il mio numero è sui “Contatti” di questo blog. Come avrete capito sono perdutamente “innamorato” del gelato al fico e tutti i suoi derivati (mi riferisco a “na ficata” –

io lo chiamo in modo diverso però visto il titolo di questo post – che è gusto al fico personalizzato con l’aggiunta di canditi siciliani e scaglie di cioccolato, è il gusto che propongo sulla foto a fianco che ho scattato personalmente). L’appuntamento è dunque a Santa Maria delle Mole in via Silvio Pellico. Invito con particolare enfasi tutte le persone di origine siciliana…sono interessatissimo alla loro opinione…  mi auguro ad ogni modo che tutte le persone che amano la vita e tutti i suoi sapori non perdano questa occasione stagionale… il gelato al fico sta (lo sto) finendo…

 

Ulteriori note per i golosoni: a me piacciono ovviamente anche gli altri gusti del gelato che prepara Tano’s. Il gelato al fico lo abbino volentieri con un gusto che si chiama “Ambrocio” (Ferrero Rochet) e a volte col “Variegato alla nutella”… Non dico altro!  Se farò centro nei vostri cuori (e nel vostro palato) vi racconterò la pizza che prepara il vecchio Felice ad Osteria del Curato…

Commenti
Nuovo Cerca
edy   |17-09-2008 15:15:34
condivido i tuoi gusti egizio...conosco Tano's
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
 
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

 
< Prec.   Pros. >