A lezione di tennis

 

Di Egizio Trombetta – a lezione da Vanga. Prima palleggi, poi, come è consuetudine, quattro chiacchiere con lui… si discute – davanti la telecamera - su come migliorare i colpi e poi… si tergiversa…

 17.07.2009. Non c’è nulla da fare, davanti alle telecamere sto ragazzo non mi rende… J troppo contratto, troppo formale. Questa volta poi la telecamera l’ha affrontata con molta attenzione, ordinato, composto, mai una parola fuori dalle righe. Ma fidatevi sulla parola, Cristian va gustato live… Informatevi a quale tornei si iscrive e andate a gustarvi il match, ma ricordate: il meglio di se Vanga lo offre se si trova in difficoltà. Il filmato, dopo qualche buffonata d’apertura, propone la seconda intervista a Cristian nel giro di due mesi. Si inizia ad argomentare sulle aspettative di sua mamma, “delusa” di vedere un figlio che si guadagna da vivere ogni santo giorno in calzoni corti… lei che lo voleva vedere dietro ad una scrivania, sistemato… (per le feste ndr. J). Poi si discute sull’importanza che riveste il ruolo del maestro

di tennis sulla formazione dei ragazzi. Cristian spiega il suo approccio coi giovani. Infine sulla possibilità di trasferirsi all’estero. Anche il Vanga a Miami? Questo si vedrà, per ora ci sono le “piccole realtà” a tenerlo ben attaccato alla sua città e al suo circolo e per il momento si limita a mandare un saluto al suo amico fraterno, Giampaolo, che a Miami, ci sta già… Sul conto di Cristian vorrei però esprimere un pensiero, evidenziare un concetto che sugge ai più. Con Vanga si migliora, e parlo di tennis, perché si ha la netta sensazione che lui ha fiducia in te! Non ci avevate mai pensato… non è così?  Ricordo qualche tempo fa di essermi fatto un’oretta con lui al campo 7, era da tempo che non prendevo una racchetta in mano. Col dritto non riuscivo proprio a buttarla dall’altra parte… e lui era li che mi diceva:”tutto normale”… era solo una questione di tempo e naturalmente di impegno.

Alla fine ti convinci che è proprio così, che è come dice lui. Magari non diventerai un Federer, ma quella benedetta pallina, prima o poi di la, ce la manderai…

Commenti
Nuovo Cerca
fra   |17-07-2009 11:25:28
mito
giampaolo   |18-07-2009 00:05:13
ma quanto siete belli!!!!!!
voglio il vanga ambasciatore dell'ATP
Anonimo   |01-02-2010 21:19:49
Questa non l'avevo vista...mi era sfuggita. Troppo, troppo breve
quest'intervista, altro che lunga.
Aspetto la prossima, spero presto...grazie!
egizio   |01-02-2010 21:23:24
stai scherzando spero :-))) Ma tu sei proprio innamorata di Cristian eh?
Anonimo   |01-02-2010 21:43:14
Ah Ah Ah...sapevo che mi avresti risposto così!
egizio   |01-02-2010 21:46:26
per ora dovrai accontentarti di un'intervista fatta a Max Giusti... ciao. E poi
non credo di essere in grado di tirar fuori altro da Cristian, per ora...
Anonimo   |01-02-2010 21:52:06
La guarderò volentieri come faccio sempre con i tuoi post...e adesso non mi
chiedere se sono innamorata pure di te!!! Ci sentiamo al prossimo commento...
egizio   |01-02-2010 21:54:58
si ok, anche perchè se poi mi dici che sei un uomo sai che trauma ;-)
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
 
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

 
< Prec.   Pros. >