a colpi di cuore

  

Di Egizio Trombetta - In questi giorni m’è risultato naturale giocare attorno a questioni di cuore… allora che ho fatto, fra il serio e il faceto, sfruttando l’intrigante ambiguità che separa il senso letterale del termine e l'analogia, mi son divertito a buttar giù una piccola lista, simbolica (ma non troppo), sui colpi di cuore, che ci fanno gioire, che ci fanno vibrare, che ci fanno piangere. Ah, a proposito, ringrazio, di cuore, tutti i colleghi di sky per il loro grande supporto.

 

16.07.2009. Un colpo al cuore è scoprire che la pratica dell’indifferenza è diffusa oggigiorno più della ISO 9002, dappertutto, in ogni contesto, in ogni circostanza, ad ogni latitudine. Si organizzano gare per dimostrare chi la dura di più, chi è più raffinato, chi saluta di meno, chi dimostra meno emozioni, chi se ne frega di più, chi riesce ad essere più bastardo degli altri, chi riesce a sfruttare meglio gli altri…

Un colpo al cuore è quando un “amico” ti dice se non ti ho chiesto cosa ti fosse successo è' perche non me ne frega niente. Non e' questo il momento per avere testa per altre cose”

Un colpo al cuore è scoprire che il tuo edicolante è stato investito… e ha lasciato moglie e due figlie…

Un colpo al cuore è entrare dal portone di casa e trovare Emanuele, il vicino di casa che ti dice “Egì, te

dispiace se la gatta ha partorito sul tuo giardinetto (leggi boschetto J), te dispiace se rimangono li ancora per un po’?” – cavolo che gioia!

Un colpo al cuore è scoprire che la donna con cui hai diviso dodici anni della tua vita una sera ti dice “il mio cuore non batte più per te…”

Un colpo al cuore è rendersi conto che hai commesso dei grossi errori nei confronti di qualcuno… e che non si può più tornare indietro…

Un colpo al cuore  è sapere che un caro collega domani cambierà sede (o città in alcuni casi) di lavoro

Un colpo al cuore  è rendersi conto che, mentre tu stavi a pranzo, un amico abbia tentato di uscire di “scena”  in maniera un po’ brusca…

Un colpo al cuore è essere stato cazziato per non aver passato l’esame per la certificazione itil…

Un colpo al cuore è quando la ragazza che ami ti dice che non ti vuol più vedere… oppure, capendo che non c’è nulla da fare le dici “questa è l’ultima volta che ci vediamo”…

Un colpo al cuore , o meglio un colpo di gioia è sedersi al tavolo con due vecchi amici di infazia, i primi amici di infanzia… Avevamo 5-6 o 7 anni… Ricordare insieme tutte le cazzate che si faceva insieme… quando ci si tirava la frutta da balcone a balcone (immaginavamo di utilizzare la frutta al posto del pallone, l’area del balcone al posto di una porta di calcio…), quando si tiravano le uova in testa ai passanti… mamma mia che selvaggi che eravamo…

Un colpo al cuore è accorgersi un bel giorno che tutti i tuoi amici sono praticamente scappati… terrorizzati dai tuo problemi

Un colpo al cuore è scoprire che una donna che avresti avuto il piacere di conoscere da li a poco si sposerà…

Un colpo al cuore  e quando ti capita tutto assieme, fuoriesce la fatidica goccia e allora ti dicono che… è il caso di rallentare un attimo J

Un colpo al cuore  è quando il tuo nonnino quel maledetto telefono non riesce proprio a sentirlo…

Un colpo al cuore  è quando poi risponde… dopo due ore… “a nonnì, tu me farai morì de crepacore un giorno o l’altro…”

Un colpo al cuore  è leggere la mattina un sms del genere “+390620900772 Ho chiamato alle 02:15 del 30/03/07” e capire, senza far altro, che tua mamma non c’è più.

Un colpo al cuore è quando Aravane ti rifiuta l’amicizia su facebook, lei che l’ha concessa a cani e porci, e capire dunque di aver sbagliato qualcosa…

Un colpo al cuore è quando vieni contattato via facebook dalla tua maestra di elementari – grazie all’aiuto di sua figlia.

Commenti
Nuovo Cerca
alex   |16-07-2009 16:28:35
:)
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
 
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

 
< Prec.   Pros. >