Le anime senza diritti e le veline del regime...

 

Di Egizio Trombetta – intervistato ragazzo extracomunitario subito dopo lo sgombero dell'ex museo della carta di via Salaria 917. Anche su SKY TG24

09.09.2009. Mercoledì 9 Settembre 2009, mi sto recando sul posto di lavoro ma trovo tutto bloccato, non si può passare… I vigili ci dicono “operazione di polizia in corso, abbiamo disposizione di  non far passare nessuno”. “Cavolo” mi sono detto, “sarà sicuramente un’operazione antimafia… mi sono venute in mente scene da “Piovra”, volanti che sgommano, polizia e carabinieri che sparano… puffff. Svegliaaa… Niente di tutto questo. L’operazione in questione

si trattava di sgomberare un vecchio fabbricato in via Salaria 971, era l’Ex museo della carta. Circa 200 persone fra extracomunitari e senza casa occupavano lo stabile da oltre 18 mesi.  Per andare a lavorare sono stato costretto di aggirare “l’ostacolo” e prendere la Salaria in senso inverso. Li noto quello che stava accadendo… una fila incredibile di extracomunitari con fagotti al seguito stavano mestamente sfollando quel fabbricato… che fino alle 9 di quella mattina è stata la loro “casa”.  Repubblica Online scrive “Il gruppo sarà trasferito con i pullman in altre strutture alloggiative”. Ecco il link: http://roma.repubblica.it/dettaglio/sgomberato-ex-museo-carta-rallentamenti-sulla-salaria/1715635  C’è qualcosa che mi sfugge? Qualcosa che non so? Gli alloggi alternativi erano solo per pochi?

Aiutatemi a capire per favore! Chi ha fornito questa informazione a Repubblica? Io non ho visto nessun pullman trasportare altrove nessuno… ho parlato con alcuni di loro… nessuno ha promesso loro un’altra struttura “alloggiativa”!!!!! Incontro un ragazzo, molto fiducioso nell’aiuto del Signore, che è disposto a parlare davanti una telecamera… Il suo Italiano non è certo perfetto, ma le sue parole ci fanno capire chiaramente quanto è accaduto quella mattina. Ora mi chiedo: chi ha diffuso la balla delle strutture “alloggiative” alternative. E’ tutta colpa di Repubblica? Mi chiedo se questo tipo di informazione possa incidere sul ranking stilato da Global Express Freedom, ecco la classifica del 2009http://www.freedomhouse.org/uploads/fop/2009/FreedomofthePress2009_tables.pdf  qui c’è la situazione per ogni singolo paese. Nel 2008 siamo stati retrocessi a paese parzialmente libero… Mi chiedo anche se la pratica della Veline sia mai stata dismessa del tutto nel nostro paese… Ah, mi raccomando, non facciamo confusione, non mi sto riferendo alle vallette televisive, ma ai fogli di carta velina che in epoca fascista venivano distribuiti agli organi di “informazione” con tutte le disposizioni obbligatorie da seguire… per chi volesse approfondire ecco qua un wiki-link: http://it.wikipedia.org/wiki/Velina_(giornalismo) Ultimamente ho avuto un’accesa discussione con “Lena” una mia cara amica Russa. Con lei ho puntato il dito sul regime russo… Ma vedi “Lena”, te l’ho detto, le manipolazioni da noi in Italia sono più raffinate, ma ci sono.

Commenti
Nuovo Cerca
et   |10-09-2009 16:03:17
;
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
 
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

 
< Prec.   Pros. >