“Avremmo bisogno di Mussolini” 

      

di Egizio Trombetta – Intervista a Franco, il cameriere che ci spiega in dettaglio di cosa avrebbe bisogno il nostro paese. Durante lo scambio di battute, oltre a parlare dell’alta tensione fra Fini e Berlusconi si chiarisce anche la vicenda del primo scudetto giallorosso. Alla fine del breve video le immagini inedite del duce ripreso durante una partita di tennis.

 

 25.04.2010. Mi trovavo pochi giorni fa a tornare dal pranzo insieme all’amico Tiziano, diciamo così, che pur apprezzando il mio sforzo “giornalistico” si chiedeva come potessi dare voce a un personaggio come quel Massimo li, il conducente dell’Atac (mio amico) che sogna un giorno di dare la mano al Berlusconi. Risposta: il mio sito è aperto a tutti coloro che rispettino la mia “linea editoriale”, che dunque sappiano esprimersi con onestà intellettuale, con sincerità e soprattutto con coraggio. Il sito è dunque aperto a fascisti, comunisti, ex-nazisti, leghisti, centristi, cattolici, ebrei, musulmani buddisti eccetera. Mi dicono sia questa la democrazia, ho la fortuna di non render conto a nessuno, se non alla mia coscienza. Personalmente credo sempre meno alle pseudo ideologie, preferisco affidarmi a persone a cui credo. Questa volta è il turno di Franco, il cameriere nostalgico del duce. Non esprime concetti inediti, è noto che l’italiano medio
 

 ama farsi “guidare” come un bambino, ama farsi coccolare e anche farsi… beh la scenetta comica che ebbe spazio durante la puntata di Anno Zero trasmessa su internet, potrebbe render bene l’idea. Franco, il cameriere, si esprime anche sull’attuale crisi fra il premier e Gianfranco Fini,  e fortunatamente accenna anche a certi errori commessi dal duce… Alla fine della breve intervista mi è sembrata una buona idea proporvi alcune immagini, in parte inedite, che ritraggono Benito Mussolini durante una partita di tennis. Non fu vero amore fra il tennis e Mussolini, durante la dittatura ebbe anche modo di italianizzargli il nome in pallacorda. D’altronde le sue dichiarazioni non lasciavano scampo: “Questo sport, inventato dagli Inglesi non mi piace e non lo capisco”

      

 

Egizio Trombetta

          

     
Commenti
Nuovo Cerca
Anonimo   |01-05-2010 08:37:09
Egizio, ti rendi conto che il nostro paese è ridotto in questo modo per colpa
della gente come Franco il cameriere? Questo non è il punto di vista di una
persona è una negazione totale della storia nonchè la dimostrazione che il
logoramento mentale messo in atto dai media è efficacissimo.
Mi sembra
abbastanza ovvio che sotto dittatura, fascista o comunista, la popolazione righi
dritto ma forse Franco non sa che il prezzo da pagare è sempre stato molto ma
molto alto.
In merito alla situazione politica attuale non ho sentito parlare
di "corsa sfrenata al potere" di "inciuci" e di una classe
dirigente che sta portando il paese al collasso pur di salvaguardare i propri
interessi e di un'opposizione di cui è rimasta solo la lapide.
Il nostro paese
ha bisogno di una rivoluzione culturale prima che politica altrimenti non ne
usciremo mai.
Anonimo   |03-05-2010 00:10:32
ti rispondo con moltto piacere,grazie alle persone come te stiamo messi in
questa condizione sociale ,ma ti sei gurdato in torno ,hai visto in che degrado
stiamo,non guardare solo i quartieri ricchi che possono permettersiil
lusso,tantissime persone stanno perdendo il lavoro.tu mi dici bassa
cultura!!!!sarà ,il potere piace a tutti,conosco un cliente che frequenta il
ristorante dove io lavoro e questo tizzio a dovuto chiudere la sua attività x le
rapine che ha subito,ti sembra giusto.la legge dove è,x chi è,la dittatura
neanche a me piacie, ma servirebbe a mettere un po le cose a posto ,solo 2 anni
ci vorrebbe Mussolini
Anonimo   |03-05-2010 13:05:59
Appunto....non ho parlato di bassa cultura, quella è un'altra cosa. Ho parlato
di rivoluzione culturale che non significa di certo conoscere le date dei
principali avvenimenti storici nè tantomeno leggere pile di libri. Significa
avere una mentalità aperta che ti permette di giudicare la realtà aldilà delle
ideologie politiche. Dire che Berlusconi non riesce a fare il suo lavoro a causa
di Bossi è pura, vera, inguaribile ignoranza.
Io nei quartieri ricchi non ci
ho mai abitato (vengo da una famiglia operaia) e ho perso due lavori in 12 anni,
attualmente sono disoccupata.
Ricordati che la delinquenza viene dal degrado e
dall'indigenza, se non debelliamo queste non basta neanche Francisco Franco!
Il
problema è che purtroppo non hai capito quello che ho scritto.
Grazie per
avermi ricordato che ci sono persone che perdono il lavoro...senza di te non ci
sarei mai arrivata!
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
 
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

 
< Prec.   Pros. >