Rafa: il mostro da battere è lui…

06.05.2008. Prima giornata piovosa per il torneo maschile della settantottesima edizione degli Internazionali BNL d’Italia che vede cadere Richard Gasquet, testa numero nove del torneo. Il francese riesce racimolare solo cinque game (64 61) contro il n.111 del mondo Luis Horna. Se Cipolla, Fabbiano e Naso salutano a testa alta il torneo romano, Seppi e Starace avanzano anche se con qualche difficoltà da parte di quest’ultimo (64 al terzo sul croato Cilic).  Le attenzioni maggiori sono sempre per  Rafael Nadal, che pur non giocando richiama un migliaio di persone durante una seduta di allenamento:”il pubblico italiano mi vuole bene – sostiene Rafa - mi ha sostenuto anche a Napoli in Coppa Davis”. Oggi esordio di Federer, Volandri e Roddick

Commenti
Nuovo Cerca
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
 
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

 
< Prec.   Pros. >