Ana tradisce, Masha no!

15.05.2008. Agli internazionali d’Italia femminili avanti solo l’ottima Errani che lascia solo 3 game all’ungherese Szavay (60 63). Disco rosso per Schiavone, Garbin e Vinci. La Pennetta s’impone nel recupero contro l’Ucraina Savchuk, ma poi si arrende alla Jankovic 61 64 e commenta anche lei la notizia del giorno”secondo me Justine prima o poi torna – sostiene la Pennetta – può accadere che ci si stufi, nel tennis non sono tutte rose e fiori”. Justine Henin, la n.1 del mondo, si ritira a 25 anni. Ora c’è l’ufficialità anche se era nell’aria già da un po’ (Metro aveva dato la notizia già un mese fa). Justine ora sembra non avere rimpianti “ci pensavo da tempo – dichiara la belga - porto con me delle emozioni che non dimenticherò mai,  

voglio costruirmi una vita diversa”. Ma ci si chiede se sarà un ritiro definitivo “no non credo di ritornare un giorno – assicura la numero uno del mondo nella conferenza stampa”.  Ma la storia dice che anche Bjorn Borg fece lo stesso. Si ritirò nell’83 a 26 anni perché nauseato dai massacranti allenamenti quotidiani per poi ripensarci nel ‘91. Stessa cosa la fa la Hingis anni dopo. Per Justine “è la fine di un sogno” come lei stesso dice nel giorno del suo addio.Ana Ivanovic, la bella del tennis, (sconfitta dalla Pironkova 46 75 26) non crede che ora sia più facile la strada per la prima posizione WTA”devo solo pensare a lavorare sodo  – dice la serba – “ora sono delusa per me, pensavo di rimanere a Roma per il week-end”
Commenti
Nuovo Cerca
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
 
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

 
< Prec.   Pros. >