Totti inseguito!

26.05.2008. All’inseguimento di Totti, è stato come fare un tuffo nel passato, nella notte della finale di coppa contro l’Inter. In quel passato tinto di bandiere giallo-rosse e condito con tanta pizza con la mortadella. In quei tempi, dopo una partita o un allenamento mi buttavo come un pazzo all’inseguimento di questo o quel giocatore, Falcao, Conti, Di Bartolomei… Alcune bandiere nel frattempo si sono sbiadite, altre non ci sono più… Certo è che Francesco Totti, l’attuale capitano e bandiera della A.S. Roma Calcio, sarà pure il simbolo di un calcio esagerato, ma sa certamente dire grazie al suo destino e alla gente che lo ama. Sa cosa vuol dire avere passione per il calcio e sa che molte persone hanno solo quello nella vita. Lui ha rispetto e parole per tutti…e si concede. Bravo Francesco, sei l’onore di questa città!   

Commenti
Nuovo Cerca
egizio   |26-05-2008 14:09:39
nel mio cuore "il capitano" un altro... ma franceschino un
grandissimo
Sara   |26-05-2008 21:35:39
se non questo il pi grande giocatore della storia della Roma ki lo
?FRANCESCO TOTTI NELLA STORIA...UNICO E IMMENSO...COME TE NESSUNO MAI...C'E'
SOLO UN CAPITANO.
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
 
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

 
< Prec.   Pros. >